Premio Fifa 2021 (Zurigo, lunedì 17 gennaio 2022), due i finalisti italiani, Mancini e Donnarumma

di Enrico Pirondini
Pubblicato il 16 Gennaio 2022 19:37 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2022 19:37
Premio Fifa 2021 (Zurigo, lunedì 17 gennaio 2022), due i finalisti italiani, Mancini e Donnarumma

Premio Fifa 2021 (Zurigo, lunedì 17 gennaio 2022), due i finalisti italiani, Mancini e Donnarumma

Premio Fifa 2021. L’Italia c’è. Con Mancini e Donnarumma. Due finalisti di alto profilo. E lunedì 17,  nel salone Fifa House di Zurigo, conosceremo i vincitori di un premio ambito, prestigioso , nato  nel 2016.

La concorrenza ai Premi Fifa è notevole altrettanto lo sono le polemiche. L’Italia è in prima linea. È vero però che dopo l’Europeo conquistato a maggio nel tempio di Wembley, il finale di stagione non è andato bene. Pesano soprattutto le mancate qualificazioni mondiali. Dunque siamo tra i finalisti ma non è detto che qualche azzurro venga premiato. Vediamo nel dettaglio.

MIGLIOR ALLENATORE candidato al premio

Due gli italiani in lizza: Conte e Mancini. Notevo le altre nomination: Flick (Bayern), Guardiola ((Manchester City), Scaloni (Argentina), Simeone ( Atletico Madrid ),Tuchel ( Chelsea ). Favorito è Mancini ma ceo da mettere d’accordo quattro giurie.

MIGLIOR PORTIERE – Gigio Donnarumma e il candidato favorito. Ma ci sono due ostacoli da superare: il fatto che i, PSG lo tenga spesso in panchina e la concorrenza di due formidabili portieri: Mendy ( Chelsea) e Neuer ( Germania).

MIGLIOR GIOCATORE

In testa Messi, Ronaldo, Mappe’, Neymar, Benzema, Salah e il gigante norvegese Haaland. Senza dimenticare Lewandowki, il bomber polacco del Bayern. Pesano su Jorginho i due rigori sbagliati contro la Svizzera. Ma lui sarebbe il primo a barattare il Best Fifa con il Qatar.

Nel corso della cerimonia saranno assegnati altri due premi. Il Premio Puskas dedicato al miglior gol dell’anno e il Premio al portiere donna. Per il miglior gol sono in lizza Lamela (Argentina), Schick (Rep. Ceca),Taremi (Iran). Per le donne le tre finaliste sono Berger (Chelsea), Endler (Cile/PSG) e  Lynn (Canada/Rosengsrd-PSG).

Ecco i tre finalisti delle categorie:
MIGLIOR GIOCATORE

1 Lewandowski
2 Messi
3 Salah

MIGLIOR ALLENATORE
1 Mancini
2 Guardiola
3 Tuchel

MIGLIOR PORTIERE
1 Donnarumma
2 Mendy
3 Neuer