La Pro Recco è la Juve della Pallanuoto, arriva il 33° scudetto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2019 19:13 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2019 19:14
La Pro Recco è la Juve della Pallanuoto, arriva il 33° scudetto

La Pro Recco è la Juve della Pallanuoto, arriva il 33° scudetto

RECCO – In Italia non c’è solamente la Juventus a dominare la scena sportiva, c’è anche la Pro Recco, gloriosa società di pallanuoto ligure, che oggi ha conquistato il 33° scudetto.  Strapotere della Pro Recco che per la per 33/a volta si laurea campione d’Italia della pallanuoto. La squadra ligure allenata da Ratko Rudic conquista il 14/o scudetto di fila (a 60 anni esatti dal primo conquistato a Trieste nel 1959) battendo Brescia 11-10 in finale.

Conclusa la final six Pro Recco, prima a punteggio pieno del girone A, l’AN Brescia, terza, e la Sport Management, terza del girone B, voleranno ad Hannover, in Germania, per disputare la final eight della Champions League in programma dal 6 all’8 giugno (fonte Ansa).

Pro Recco, una storia gloriosa ricca di successi nella Pallanuoto. 

È la squadra della città di Recco, gioca nella Serie A1 dal 1953, anno in cui è stata promossa dalla Serie B, nella sua storia ha vinto 32 scudetti (il primo nel 1959, l’ultimo nel 2018), 13 Coppe Italia, 8 Coppe dei Campioni e 6 Supercoppe Europee, inoltre è l’unica squadra italiana ad aver vinto il grande slam (Campionato, Coppa Italia, Coppa Campioni, Supercoppa Europea); questo traguardo è stato raggiunto nelle stagioni 2006-07, 2007-08 e 2011-12.

La Pro Recco ha vinto anche tre scudetti nel campionato di pallanuoto indoor e svariati titoli nel nuoto sincronizzato. Nella stagione 2011-2012 ha partecipato al campionato di Lega Adriatica (competizione tra squadre croate, slovene e montenegrine), vincendo il torneo, alla sua quarta edizione, il 18 marzo 2012 a Fiume. Sempre nella stagione 2011-2012 ha partecipato anche al Campionato italiano di pallanuoto femminile, vincendo la competizione (fonte Wikipedia).