Psg, festino fino a notte fonda: giocatori nella bufera dopo la sconfitta col Borussia Dortmund

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Febbraio 2020 13:05 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2020 13:05
Psg, festino fino a notte fonda: giocatori nella bufera dopo la sconfitta col Borussia Dortmund

Psg, festino fino a notte fonda: giocatori nella bufera dopo la sconfitta col Borussia Dortmund

PARIGI – I giocatori del Paris Saint-Germain sono finiti ancora al centro delle polemiche. Questa volta le critiche sono arrivate per la festa di compleanno di Mauro Icardi, Edinson Cavani e Angel Di Maria, tutti e tre nati il 14 febbraio. 

Il party è andato in scena due giorni dopo la sconfitta dei parigini contro il Borussia Dortmund in Champions League (2-1 in Germania). Una scelta quella dei giocatori che non è piaciuta né ai tifosi né al tecnico Thomas Tuchel. Quest’ultimo era stato già molto critico dopo la festa di compleanno di Neymar, arrivando ad ammettere davanti ai giornalisti che “non diamo l’immagine di una società seria”.

Se il campionato sembra ormai vinto (il Psg ha 10 punti di vantaggio sul Marsiglia), la qualificazione ai quarti di finale della Champions è ancora tutta da conquistare. I video pubblicati dai giocatori sui social network, compresi quelli postati da Wanda Nara, hanno infatti messo in imbarazzo la dirigenza parigina.

Nelle clip finite sui social si vedono i giocatori cantare, ballare a torso nudo e bere birra fino a notte fonda. Una festa che ha provocato la reazione stizzita della tifoseria e della dirigenza. (fonte L’EQUIPE)