Psv-Inter 1-2 highlights e pagelle: Nainggolan-Icardi video gol, Handanovic parata miracolosa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2018 23:02 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2018 23:03
Psv-Inter 1-2 highlights e pagelle della partita di Champions League

Psv-Inter 1-2 highlights e pagelle della partita di Champions League (Ansa)

EINDHOVEN (OLANDA) – Psv-Inter 1-2, gol: Rosario 27′, Radja Nainggolan 44′, Mauro Icardi 60′. Partita valida per la seconda giornata della fase a gironi della Uefa Champions League.

Inter implacabile. La squadra allenata da Luciano Spalletti ha vinto la sua seconda partita consecutiva, anche in questo caso in rimonta, e ha quasi ipotecato il passaggio del turno. Adesso l’Inter guida il girone insieme al Barcellona a 6 punti, a più 6 su Tottenham e Psv. Ancora un gol per Mauro Icardi, il secondo in due partite di Champions League, e una bella marcatura per Nainggolan. A blindare il risultato ci ha pensato Samir Handanovic con una parata straordinaria, che si candida alla parata dell’anno, su una rovesciata di Malen.  

Gli highlights di Psv-Inter 1-2

Miracolo di Samir Handanovic sulla rovesciata di Malen.

Sorpasso Inter. Mauro Icardi è scattato sul filo del fuorigioco, ha dribblato il portiere avversario e ha segnato il suo secondo gol in Champions League in altrettante partite.

Pareggio dell’Inter al 44′. Radja Nainggolan ha raccolto una respinta della difesa del Psv e ha battuto il portiere avversario con un destro imprendibile.

Dopo venti minuti equilibrati, il Psv è passato in vantaggio con questo bolide di Rosario. Il calciatore degli olandesi ha battuto un incolpevole Handanovic che è rimasto immobile.

 

Le pagelle di Psv-Inter 1-2

Psv Eindhoven-Inter 1-2 (1-1) in una partota di Champions League. Psv Eindhoven (4-2-3-1): Zoet 5, Dumfries 6.5, Schwaab 5, Viergever 5, Angelino 5, Hendrix 6.5, Rosario 6.5, Lozano 6, Pereiro 6.5 (30′ st Malen 6), Bergwijn 5.5, De Jong 5. (13 Room, 2 Isimat-Mirin, 3 Behich, 20 Sainsbury, 23 Ramselaar, 25 Gutierrez). All.: Van Bommel 6.

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6.5, D’Ambrosio 5.5, De Vrij 6.5, Skriniar 6.5, Asamoah 6, Brozovic 5.5, Vecino 6, Politano 6.5 (45′ st Candreva sv), Nainggolan 7 (41′ st Borja Valero 6), Perisic 6, Icardi 7. (27 Padelli, 10 Lautaro, 11 Keita, 13 Ranocchia, 23 Miranda). All: Spalletti 6.

Arbitro: Mazic (Serbia) 6. Reti: nel pt 27′ Rosario, 44′ Nainggolan; nel st 15′ Icardi. Angoli: 6-5 per il Psv. Recupero: 1′ e 4′. Ammoniti: Handanovic, Asamoah e D’Ambrosio per gioco scorretto. Spettatori: 35.000

** I GOL ** – 27′ pt: Lozano serve Rosario, che dal limite lascia partire un destro che si infila sotto l’incrocio ad Handanovic battuto. – 44′ pt: Zoet respinge malamente un sinistro dalla distanza di Asamoah, sul pallone si avventa Icardi ma il suo tiro viene respinto e il pallone arriva a Nainggolan: destro di prima intenzione dal limite e 1-1. – 15′ st: lancio di Vecino, in uscita Zoet sbatte addosso a Schwaab e lascia libero Icardi di insaccare a porta vuota.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.