Rabiot-Juventus, pronto contratto fino al 2024 da 7 milioni di euro a stagione

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Giugno 2019 13:20 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2019 13:20
Rabiot-Juventus, pronto contratto fino al 2024 da 7 milioni di euro a stagione

Rabiot-Juventus, pronto contratto fino al 2024 da 7 milioni di euro a stagione. Foto EPA/YOAN VALAT

TORINO – Adrien Rabiot potrebbe trasferirsi alla Juventus il primo luglio, giorno di apertura del mercato estivo. Il suo contratto con il Psg non è stato rinnovato ed è in scadenza il prossimo 30 giugno. Rabiot ha deciso da tempo di non rinnovare il suo contratto e per questo motivo il Psg lo ha messo fuori rosa nella seconda parte di stagione.

Secondo quanto riportato dal programma televisivo spagnolo “El Chiringuito”, dopo essere stato ad un passo dal Barcellona, che ha poi chiuso per Frenkie de Jong dell’Ajax, adesso Rabiot sarebbe pronto a iniziare una nuova avventura in Italia con la maglia della Juventus.

Per lui ci sarebbe pronto un contratto fino al 2024 da 7 milioni di euro a stagione. Adrien Rabiot sarebbe il secondo rinforzo a parametro zero della Juventus dopo l’arrivo, già ufficializzato, di Aaron Ramsey dall’Arsenal. 

5 x 1000

Il 24enne francese è un calciatore indiscutibile dal punto di vista tecnico ma la sua ascesa è stata spesso limitata da sue bizze fuori dal terreno di gioco. Rabiot ha mosso i suoi primi passi nelle giovanili del Créteil-Lusitanos per poi trasferirsi, in serie, a Manchester City e Pau fino ad arrivare al Psg.

Rabiot ha esordito in prima squadra nel 2012. Nel corso di quella stagione ha totalizzato sei presenze con zero gol. Per farlo  maturare calcisticamente, il Psg lo ha prestato al Tolosa. Qui Rabiot ha continuato a mostrare il suo talento totalizzando 13 presenze con un 1 gol. La sua stagione al Tolosa, ha convinto il Psg ha riportarlo alla base.

Con la maglia dei parigini ha vinto 19 trofei (5 campionati francesi, 4 Coppe di Francia, 5 Coppe di Lega e 5 Supercoppe Francesi), ha giocato complessivamente 227 partite mettendo a segno 24 gol. 

A metà anno, le parti hanno rotto e Rabiot è stato messo fuori rosa in attesa di un suo trasferimento altrove alla riapertura del calciomercato. Il francese è stato sedotto ed abbandonato dal Barcellona e ora potrebbe consolarsi con l’approdo alla Juventus.