Sport

Rafael Nadal, allarme ginocchio: rinuncia al World Tennis Championship di Abu Dhabi

rafael-nadal

Rafael Nadal, allarme ginocchio: rinuncia al World Tennis Championship di Abu Dhabi

ROMA – Allarme ginocchio per Rafa Nadal costretto a dare forfait al “Mubadala World Tennis Championship” di Abu Dhabi, tradizionale torneo-esibizione di fine anno che inaugura la nuova stagione. La decima edizione si disputa dal 28 al 30 dicembre 2017 sui campi dell’International Tennis Centre at Zayed Sports City della capitale degli Emirati Arabi Uniti. Il ginocchio destro del maiorchino – lo stesso che lo aveva costretto a ritirarsi sia a Parigi-Bercy che alle Finals di Londra – continua ad avere problemi.

Per questo Nadal, tornato in vetta al ranking mondiale lo scorso agosto, ha deciso di rinunciare all’esibizione dove ha già trionfato in quattro occasioni. Il n.1 dovrebbe disputare il primo torneo del 2018 a Brisbane, al via il primo di gennaio.

Dopo le defezioni di Wawrinka, Raonic e ora pure Nadal, il campo di partecipazione per il trofeo che mette in palio per il vincitore 250mila dollari è meno stellare del solito. Sono solo due i top-ten in gara: l’austriaco Dominic Thiem (n. 5 Atp) e lo spagnolo Pablo Carreno Busta (n. 10). In gara anche Novak Djokovic (n. 12), a segno per tre anni di fila tra il 2011 ed il 2013 e per questo beneficiario di un “bye” all’esordio a dispetto del ranking.

To Top