Rakitic-Inter, ci siamo: la moglie Raquel Mauri vuole trasferirsi nella città della moda

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 maggio 2019 16:36 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2019 16:38
Rakitic-Inter, ci siamo: la moglie Raquel Mauri vuole trasferirsi nella città della moda

Rakitic-Inter, ci siamo: la moglie Raquel Mauri vuole trasferirsi nella città della moda (da Instagram)

MILANO – L’Inter è vicino a strappare il sì di Ivan Rakitic per la prossima stagione. Il centrocampista del Barcellona lascerà i blaugrana in caso di addio dell’allenatore Valverde. Addio che è praticamente certo dopo che il tecnico spagnolo è stato eliminato dalle ultime due edizioni della Champions League subendo due rimonte storiche in due anni. Con la Roma, aveva vinto 4-1 salvo poi perdere 0-3 al ritorno; con il Liverpool aveva vinto 3-0 ed è uscito perdendo per 4-0 al ritorno. Il Barcellona non lo confermerà.

Rakitic-Inter, la moglie del croato spinge per il trasferimento a Milano.  

Ivan Rakitic ha una clausola rescissoria molto alta ma l’Inter potrebbe acquistarlo per una cinquantina di milioni di euro perché il Barcellona non ha alcuna intenzione di tenere in rosa un calciatore scontento e lo lascerà partire in cambio di una offerta ritenuta congrua, anche se inferiore al valore della clausola rescissoria. In un primo momento, Rakitic non era convinto di trasferirsi all’Inter ma, tra le destinazioni possibili, è quella preferita dalla moglie Raquel Mauri. 

La bellissima influencer desidera trasferirsi a Milano, che è la città della moda, per accrescere il suo business. Il centrocampista croato è pronto ad accontentarla ma pretende dall’Inter un contratto triennale con uno stipendio annuale di 6.5 milioni di euro.