Ramsey esce per infortunio, tifosi Juventus ironizzano sui social: si è già ambientato

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Aprile 2019 22:26 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2019 10:22

Ramsey esce per infortunio, tifosi Juventus ironizzano sui social: si è già ambientato (ANSA/AP Photo/Kirsty Wigglesworth)

NAPOLI – Ramsey è uscito dal campo durante il primo tempo di Napoli-Arsenal per infortunio. Il centrocampista gallese si è arreso ad un problema muscolare e serviranno ulteriori accertamenti medici per comprendere al meglio l’entità dell’infortunio. Questo infortunio di Ramsey, futuro calciatore della Juventus, ha scatenato l’ironia dei tifosi bianconeri sui social network. Insomma i tifosi della “Vecchia Signora” ridono per non piangere.

Ramsey è da Juventus, già si fa male: ironia social dei tifosi bianconeri. 

La Juventus quest’anno è stata falcidiata dagli infortuni e ora anche Ramsey, futuro acquisto dei bianconeri, ha abbandonato Napoli-Arsenal per infortunio. I tifosi dell’Arsenal, ma anche quelli della Juventus, si augurano che non sia nulla di grave. Altrimenti la sua avventura a Torino inizierebbe già in salita. 

Ramsey è un interno di centrocampo polivalente, può giocare come trequartista o in alternativa anche come esterno offensivo su entrambe le fasce. È un centrocampista completo, dotato di buona visione di gioco e abile negli inserimenti in zona gol. È stato un punto di forza nelle rappresentative giovanili del Galles: conta infatti 15 presenze e 2 reti nel Galles Under-17 e 12 presenze e due reti nel Galles Under-21. Viene successivamente convocato dalla nazionale maggiore, dove ha debuttato ufficialmente il 19 novembre 2008, in amichevole contro la Danimarca.

Nel 2009 inizia ad essere utilizzato per le partite di qualificazione al Mondiale 2010. Il 26 marzo 2011, nella partita di qualificazione per gli europei contro la nazionale inglese, gli viene affidata la fascia di capitano, rendendolo il più giovane a ricoprire questo ruolo nella storia della nazionale dei Dragoni, all’età di 20 anni e 90 giorni. Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.

Nel torneo è autore di un gol alla Russia, oltre che di vari assist per i suoi compagni. Nella competizione il Galles raggiungerà lo storico traguardo della semifinale, nella quale viene sconfitto per 2-0 dal Portogallo futuro vincitore; Ramsey non sarà della partita per aver collezionato due cartellini gialli nelle gare precedenti.
Fonte: Wikipedia.