Rapid Vienna-Inter, dove vederla in diretta tv e streaming

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Febbraio 2019 7:36 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2019 0:57
rapid vienna inter streaming

Rapid Vienna-Inter, dove vederla in diretta tv e streaming

Questa sera, giovedì 14 febbraio 2019 alle ore 18:55, Rapid Vienna e Inter scendono in campo all’Allianz Stadion per la gara d’andata dei sedicesimi di finale della Europa League 2018-2019. A dirigere la partita sarà l’arbitro tedesco Tobias Stieler.

La gara di Europa League Rapid Vienna-Inter sarà visibile esclusivamente su Sky, sul canale satellitare Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Sport (canale 252 del satellite). In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

L’allenatore del Rapid Dietmar Kühbauer sembra orientato a schierare la migliore formazione possibile, senza calcoli di turnover. Alar sarà l’unico terminale offensivo, con Murg e Schobesberger ai suoi lati. Il faro della squadra è Schwab, regista e riferimento per tutti i compagni.

Spalletti ha qualche dubbio di formazione, soprattutto pensando anche alla sfida contro la Sampdoria che attende i nerazzurri in Serie A. Brozovic è squalificato al pari di Skriniar, a far coppia con Vecino sarà probabilmente il recuperato Borja Valero. Politano pronto ad una maglia dal primo minuto, al pari di Perisic. Lautaro al posto di Icardi, ormai ex capitano in favore di Handanovic e non convocato al pari di Keita ancora non al meglio. Miranda verso una maglia in difesa.

Rapid Vienna-Inter, le probabili formazioni

Rapid Vienna (4-2-3-1): Strebinger; Muldur, Dibon, Barac, Potzmann; Schwab, Ljubicic; Murg, Knasmullner, Schobesberger; Alar. All. Dietmar Kühbauer.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, De Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Luciano Spalletti.