Ravel Morrison a Pioli: “Neanche Tevez parlava italiano…”

di redazione blitz
Pubblicato il 23 Settembre 2015 17:25 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2015 17:25

ROMA – Ravel Morrison sembra non aver gradito le frasi del tecnico della Lazio Stefano Pioli che, ieri in conferenza stampa, aveva evidenziato come il calciatore inglese “ancora non parla una parola d’italiano e anche questo ha ritardato la crescita sua e della squadra”.

E, nonostante sia in ritiro in vista del match di stasera con il Genoa, il centrocampista ha affidato a Twitter due messaggi pungenti rivolti probabilmente al proprio allenatore che comunque l’ha convocato per la partita con i liguri.

“C.Tevez ha giocato in Inghilterra e non ha mai parlato inglese. Ha giocato in Italia senza aver mai parlato italiano. aha”, è il testo del secondo tweet. Nel primo, subito cancellato, invece aveva sottolineato: “non serve parlare molto sul campo, parla il tuo calcio”.

Il calciatore biancoceleste aveva saltato le trasferte in casa del Dnipro e a Napoli ufficialmente a causa di un infortunio, ma lo sfogo di oggi sembra invece confermare il suo malumore per non essere al centro del progetto biancoceleste.

Poco dopo Ravel Morrison ha postato un altro tweet per abbassare i toni: “Ho grande rispetto per il mio allenatore e per la mia squadra, siamo come una grande famiglia”.