Real-Juve, Maurizio Pistocchi: “Agnelli e Buffon, parole indecenti. Fallo Benatia? Rigore chiarissimo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2018 10:10 | Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2018 10:10
pistocchi juve real

Una delle immagini postate da Pistocchi dopo Real-Juventus

ROMA – Maurizio Pistocchi, giornalista sportivo, ha commentato l’esito della sfida di Champions League tra Real Madrid e Juventus andando decisamente controcorrente rispetto alle opinioni generali sulla partita valevole per i quarti di finale.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

“Real Madrid-Juventus 1-3 con un rigore di CR7 al 93′ per fallo di Benatia su Lucas Vasquez: il Real si qualifica per le semifinali ma la Juventus e i suoi tifosi possono essere orgogliosi per la prova dei bianconeri, capaci di fare tre gol al Bernabeu. Serata storica con finale triste” scrive in un post su Twitter.

Poi aggiunge: “Ho trovato indecenti le parole di Andrea Agnelli su Collina e quelle di Buffon sull’arbitro. Agnelli, presidente dell’ECA e membro dell’esecutivo UEFA si doveva contenere, Buffon ha chiuso in malo modo la sua splendida carriera. Peccato: la Juve ha fatto una grande partita buonanotte”.

Infine allega delle immagini e conclude: “Mentre la grancassa della stampa giustizialista prepara le Prime Pagine, dalla Spagna arrivano foto chiarissime sul fallo di Benatia su Lucas Vasquez che ha deciso Real Madrid-Juventus. Ognuno è libero di interpretarle (regola 12, Falli e Scorrettezze)”.