Real Madrid esagerato, ha già speso 303 milioni sul mercato

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 Luglio 2019 18:23 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2019 18:23
Real Madrid esagerato, ha già speso 303 milioni sul mercato

Real Madrid esagerato, ha già speso 303 milioni sul mercato. Foto EPA/Rodrigo Jimenez

MADRID – Come dimenticare l’annata da incubo dello scorso anno? Spendendo tantissimi soldi sul mercato per acquistare tutti i calciatori più forti che sono comprabili. Così il Real Madrid ha già speso 303 milioni di euro mettendo sotto contratto Hazard (100 milioni), Jovic (60), Eder Militão (50), Mendy (48) e Rodrygo (45).

In attesa dell’affare De Ligt-Juventus, senza dubbio il passaggio di Eden Hazard dal Chelsea al Real Madrid è stato il colpo dell’estate. Hazard ha deciso l’ultima finale di Europa League con una doppietta e a Madrid dovrà raccogliere la pesantissima eredità lasciata da Cristiano Ronaldo. Lo scorso anno, i blancos non sono stati in grado di sostituire Cr7 ed il campo lo ha ampiamente dimostrato. 

Hazard è un calciatore straordinario. Può essere impiegato in tutti i ruoli previsti per la fase offensiva. Può giocare come trequartista, può fare l’esterno d’attacco e può giocare anche da prima punta (il falso nove che va tanto di moda in Spagna).

5 x 1000

Ma Hazard non è stato l’unico acquisto dei Blancos. Il Real Madrid ha preso un altro attaccante di valore, quel Jovic che ha eliminato l’Inter dall’Europa League dello scorso anno. L’ex attaccante dell’Eintracht Francoforte è costato la bellezza di sessanta milioni di euro. 

Il Real Madrid non ha pensato solamente al suo attacco, ha fatto investimenti pesanti anche per gli altri settori del campo. Dal Porto, per cinquanta milioni di euro, è arrivato il difensore centrale della Nazionale Brasiliana Eder Militão. Si tratta di un calciatore fortissimo che ha solamente 21 anni ma che gioca già da veterano del ruolo. 

Il mercato dei difensori del Real Madrid non si è chiuso con Militao. Dal Lione, è arrivato il Nazionale Francese Ferland Mendy per 48 milioni di euro. Si tratta di un difensore molto duttile che può essere impiegato in più posizioni. 

Infine, il Real Madrid ha battuto la concorrenza per prendere il giovane fenomeno brasiliano Rodrygo, ex ala del Santos e stellina del Brasile Under 20. In patria dicono che ha tutto per diventare il nuovo Neymar.