Real Madrid, Gareth Bale verso l’addio: può tornare al Tottenham

Pubblicato il 9 dicembre 2017 19:13 | Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2017 19:13
real-madrid-gareth-bale

Gareth Bale quando giocava nel Tottenham (Ansa)

LONDRA (INGHILTERRA) – Londra-Madrid, andata e ritorno. Gareth Bale potrebbe tornare al Tottenham dopo aver vinto tutto con la maglia del Real Madrid. Il gallese sta trovando sempre meno spazio in Spagna e vorrebbe tornare nel club per cui fa ancora il tifo. L’operazione di calciomercato potrebbe andare in porto la prossima estate. Sul gallese ci sono anche le due squadre di Manchester ma Bale vorrebbe tornare al Tottenham.

Considerato uno dei migliori calciatori del mondo in attività, è cresciuto nel settore giovanile del Southampton, dal quale viene prelevato all’età di diciotto anni dal Tottenham Hotspur dove, nonostante un inizio difficile per via di alcuni infortuni, si afferma come uno dei più promettenti talenti della sua generazione, tanto da conquistare nel 2011 e nel 2013 il PFA’s Best Player of the Year, eguagliando il record di Thierry Henry, Cristiano Ronaldo, Mark Hughes e Alan Shearer.

Nell’estate del 2013 si trasferisce al Real Madrid per una cifra complessiva di 100 milioni di euro, che ne fa l’acquisto più oneroso dell’anno e il terzo trasferimento della storia del calcio (superato nel 2016 dal trasferimento di Paul Pogba dalla Juventus al Manchester United e nel 2017 da quello di Neymar dal Barcellona al PSG), battendo in questo caso il precedente primato fatto stabilire da Cristiano Ronaldo con il suo passaggio dal Manchester United al Real Madrid nel 2009 per 94 milioni di euro.

Con la squadra spagnola si rivela subito decisivo mettendo a segno due gol fondamentali nelle vittoriose finali di Coppa del Re 2014 e di Champions League dello stesso anno.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other