Recife, mamme degli ultrà steward anti-violenza nel derby: l’idea funziona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2015 16:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2015 16:32

RECIFE, BRASILE – Mamme degli ultrà prese come steward: un originale deterrente contro la violenza nel derby di fra Sport e Nautico a Recife (capitale del Pernambuco, Stato a nord-est del Brasile), in programma per domenica prossima.

Trenta mamme, con la pettorina arancione con su scritto “Segurança Mae” (Mamme Sicurezza), pattuglieranno il perimetro del campo di gioco fungendo da dissuasore umano anti violenza, visto che tutte loro sono madri di ultrà dello Sporting Recife, la squadra di casa.

I risultati sembrano aver dato ragione a chi ha avuto l’idea delle mamme-steward: la partita si è conclusa 1-0 per lo Sport Recife, e non ci sono stati incidenti. “Alla fine – spiega Ogilvy, l’agenzia di pubbliche relazioni che ha avuto l’idea – nessuno ha voglia di fare a botte davanti a una mamma, specie se è la propria”.

Recife, mamme degli ultrà steward anti-violenza nel derby: l'idea funziona

Recife, mamme degli ultrà steward anti-violenza nel derby: l’idea funziona