Renate-Pro Piacenza Sportube: streaming diretta live

di Silvio De Santis
Pubblicato il 6 Dicembre 2015 15:25 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2015 15:32

Renate-Pro Piacenza Sportube: streaming diretta live

Renate-Pro Piacenza Sportube: streaming diretta live, ecco come vederla


MEDA (MONZA) – Renate-Pro Piacenza in streaming, diretta dalle 17.25 su Sportube.tv-Lega Pro Channel: ecco come vedere la partita della quattordicesima giornata del girone A di Lega Pro 2015-16. Stadio Città di Meda. Calendario del girone ARisultati e Classifica.

Per vedere la diretta streaming di Renate-Pro Piacenza, basta cliccare qui sotto sul player di Sportube.tv (ecco le istruzioni), la web tv ufficiale della Lega Pro che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato 2015-16. In alternativa si può andare sul sito di Sportube.tv.

Renate-Pro Piacenza: formazioni ed arbitro. RE­NA­TE (3-5-2): Ca­stel­li; Di Gen­na­ro, Teso, Riva; Sciac­ca, Va­la­gus­sa, Mal­gra­ti, An­ghi­le­ri, Scac­ca­ba­roz­zi; Na­po­li, Eku­ban. (Mo­schin, So­li­ni, Gra­zia­no, Romanò, Chi­men­ti, Kon­dog­bia, Va­lot­ti). All. Bol­di­ni.
PRO PIA­CEN­ZA (4-3-1-2): Fu­ma­gal­li; Ca­lan­dra, Sall, Bini, Rieti; Ma­iet­ti, Car­rus, Barba; Ran­tier; Lom­bar­di, Ales­san­dro. (Ber­toz­zi, Cauz, Piana, Russo, Schia­vi­ni, Mar­ti­nez, Bi­gnot­ti, Cas­sa­ni, An­na­rum­ma). All. Viali.
AR­BI­TRO: An­na­lo­ro di Col­le­gno (Lo­ni-Ber­ti).

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE A: Cit­ta­del­la p. 29; Ales­san­dria, Bas­sa­no e FeralpiSalò 24; Südti­rol 23; Pavia e Cre­mo­ne­se 22; Reg­gia­na 20; Por­de­no­ne e Cuneo 19; Giana e Padova 18; Pro Pia­cen­za 15; Lu­mez­za­ne e Man­to­va 13; Al­bi­no­Lef­fe 11; Re­na­te 9; Pro Pa­tria 3.
QUATTORDICESIMA GIORNATA: Sa­ba­to, ore 15 Lu­mez­za­ne-Bas­sa­no, Pa­do­va-Al­bi­no­Lef­fe e Por­de­no­ne-Cit­ta­del­la; ore 17.30 Südti­rol-Pro Pa­tria; ore 20.30 Cre­mo­ne­se-Gia­na. Do­me­ni­ca, ore 15 Fe­ral­pi Salò-Cu­neo; ore 17.30 Reg­gia­na-Pa­via e Re­na­te-Pro Pia­cen­za. Lunedì, ore 20 Man­to­va-Ales­san­dria.
MAR­CA­TO­RI: 9 reti Brighenti (Cremonese) 8 reti De Cenco (Pordenone) e Bocalon (2, Alessandria); 7 reti Glioz­zi (3, Sud­ti­rol); 6 reti Bruno (3, Giana), Bracaletti (FeralpiSalò), Arma (Reg­gia­na), Ce­sa­ri­ni (2) e Fer­ret­ti (1, Pavia) Litteri (Cittadella), Romero (FeralpiSalò); 5 reti Ruopolo (Mantova); Petrilli (Padova).