Euro 2012, Portogallo in semifinale: 1-0 alla Repubblica Ceca, gol di Ronaldo

Pubblicato il 21 Giugno 2012 23:16 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2012 23:19

Cristiano Ronaldo (LaPresse)

VARSAVIA, POLONIA – Repubblica Ceca-Portogallo 0-1, gol: Cristiano Ronaldo 81′ (P).

Nel segno di Cristiano Ronaldo il Portogallo centra la sua quarta semifinale ad un campionato Europeo, la terza nelle ultime 4 edizioni del torneo.

I lusitani avevano raggiunto lo stesso traguardo gia’ nelle edizioni di Francia ’84 (quando ando’ ko per 2-3 contro i padroni di casa), Belgio/Olanda 2000 (sconfitta ancora dalla Francia, stavolta per 1-2 con golden-gol di Zidane su rigore al 117′) e Portogallo 2004 (vittoria per 2-1 contro l’Olanda, poi ko in finale per 0-1 contro la Grecia).

Il bomber lusitano firma la sesta rete personale in fasi finali europee, raggiungendo Nuno Gomes come miglior marcatore della sua nazionale alla kermesse e, con 3 centri ad Euro 2012, si porta in testa alla classifica marcatori con il tedesco Mario Gomez, il croato Mandzukic ed il russo Dzagoev.

Sempre lo stesso CR7, protagonista di una stagione a dir poco straordinaria con 69 reti in 68 partite ufficiali tra club e nazionale, diventa anche il calciatore piu’ decisivo della sua nazionale agli Europei, con 12 punti portati alla causa rossoverde, di cui 6 quest’anno con le vittorie di stasera e quella per 2-1 sull’Olanda domenica scorsa.

La diretta testuale.

90′ E’ finita. Il Portogallo ha sconfitto 1-0 la R.Ceca e si è qualificato per la semifinale di Euro 2012. Incontrerà la vincente di Spagna – Francia.

81′ Gol del Portogallo. Cristiano Ronaldo in rete dopo aver colpito due pali nel corso di questa partita. Stacco poderoso di testa di Cr7.

78′ Cambio Rep. Ceca: Jan Rezek prende il posto di Vladimir Darida.

76′ Portogallo con Raul Meireles cerca la rete con un tiro che però non trova lo specchio della porta.

55′ Un altro palo di Cristiano Ronaldo. Il portoghese lo ha colpito su calcio di punizione.

47′ Colpo di testa di Hugo Almeida, la palla termina incredibilmente fuori. Si trovava in una posizione estremamente favorevole.

46′ Fine primo tempo. Repubblica Ceca-Portogallo 0-0. Partita frenata dal tatticismo.

45′ Grande giocata da parte di Cristiano Ronaldo, ma il palo gli ha negato la gioia della rete. Terzo palo ad Euro 2012.

39′ Portogallo avanza e Fabio Coentrao calcia in porta. Il portiere non si è però fatto sorprendere.

37′ Portogallo si spinge in avanti e con Cristiano Ronaldo cerca la rete con un tiro che però non trova lo specchio della porta.

23′ Tiro – cross di Milan Baros, la palla scheggia la traversa e finisce sul fondo.

15′ Incursione centrale di Milan Baros arginata da una bella uscita di Rui Patricio.

12′ Moutinho cerca il gol con un tiro a giro dalla distanza ma Cech non si è fatto sorprendere.

7′ Jiracek ha superato Pepe in dribbling ma poi ha sparato su Patricio.

3′ La prima iniziativa è del Portogallo. Tiro dalla distanza di Nani, Cech respinge con i pungi.

Le  formazioni di Repubblica Ceca-Portogallo, valida per i quarti di finale di Euro 2012, in programma  a Varsavia (alle 20.45).

Repubblica Ceca (4-2-3-1): 1 Cech, 2 Gebre Selassie 3 Kadlec, 6 Sivok, 8 Limbersky, 19 Jiracek, 17 Hubschman, 13 Plasil, 18 Kolar, 14 Pilar, 15 Baros. (23 Drobny, 16 Lastuvka, 5 Hubnik, 12 Rajtoral, 4 Suchy, 11 Petrzela, 22 Darida, 20 Pekhart, 10 Rosicky, 9 Rezek, 21 Lafata, 7 Necid). All.: Bilek.

Portogallo (4-3-3): 12 Rui Patricio, 21 Joao Pereira, 2 Alves, 3 Pepe, 5 Coentrao, 16 Meireles, 4 Veloso, 8 Moutinho, 17 Nani, 23 Postiga, 7 Cristiano Ronaldo. (1 Eduardo, 22 Beto, 13 Costa, 14 Rolando, 19 Lopes, 15 Micael, 6 Custodio, 20 Viana, 9 Almeida, 11 Oliveira, 10 Quaresma, 18 Varela). All.: Bento.

Arbitro: Howard Webb (Inghilterra).