Lotta per non retrocedere, il calendario di Parma, Bologna, Udinese, Genoa e Empoli

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 12 Maggio 2019 23:01 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 9:07

ROMA – I risultati maturati oggi hanno esteso la lotta per non retrocedere a cinque squadre: Parma, Bologna, Udinese, Genoa e Empoli. In realtà nemmeno Fiorentina e Cagliari sono salve dal punto di vista matematico ma si trovano a 40 punti e la loro retrocessione appare improbabile. Le squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere sono racchiuse nel giro di tre punti. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i loro calendari da qui a fine campionato. 

Lotta per non retrocedere, il calendario delle squadre coinvolte. 

Il Parma ha 38 punti e, come il Bologna, ha una partita in meno delle altre. I gialloblù devono giocare a Bologna tra qualche ora. Poi ospiteranno la Fiorentina e chiuderanno il loro campionato allo stadio Olimpico contro la Roma. 

Il Bologna ha 37 punti e, come il Parma, ha una partita in meno delle altre. I rossoblù ospiteranno il Parma in una delicata sfida salvezza, poi giocheranno allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio e chiuderanno il loro campionato in casa del Napoli. 

L’Udinese ha 37 punti come il Bologna. I friulani ospiteranno una Spal già salva e poi chiuderanno il loro campionato in casa di un Cagliari virtualmente salvo. 

Il Genoa ha 36 punti e ha soltato un punto di vantaggio sulla zona retrocessione. I liguri ospiteranno il Cagliari e poi chiuderanno il loro campionato in casa della Fiorentina. 

L’Empoli ha 35 punti ed attualmente è in zona retrocessione. I toscani ospiteranno il Torino, squadra in corsa per un posto in Europa League, e chiuderanno il loro campionato in casa di un Inter che potrebbe aver già centrato la qualificazione alla Champions League.