Riccardo Meneghel, calciatore morto. Assocalciatori fa rinviare partita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2014 17:15 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2014 17:16
Riccardo Meneghel, calciatore morto. Assocalciatori fa rinviare partita

Riccardo Meneghel (foto Messaggero Veneto)

TAMAI DI BRUGNERA (PORDENONE) – La partita di calcio valida per la serie D, Clodiense-Tamai, in programma domani allo stadio di Chioggia (Venezia), è stata rinviata a data da destinarsi.

Lo ha detto all’Ansa il presidente della squadra ospite, Elia Verardo, precisando che il rinvio, inizialmente negato dalla Lega di serie D, è stato concesso anche grazie all’intervento dell’Associazione Calciatori.

“Voglio ringraziare l’Associazione Calciatori, che è intervenuta nella questione, e la Federazione che ha capito l’eccezionalità della situazione, evitandoci di scendere in campo in un momento così drammatico (la morte del giovane calciatore Riccardo Meneghel CLICCA QUI PER APPROFONDIRE LA NOTIZIA)“, è stato il commento di Verardo.

Il quale ha rivolto anche “Un pensiero cordiale alla Clodiense che ha dato immediatamente il proprio assenso al rinvio del match. Da consigliere federale sono anche soddisfatto dal dietrofront della Lega, che dopo aver rifiutato in un primo momento lo spostamento della gara, così come del resto prevede il regolamento, ha pensato di fare una deroga, concedendoci di poter riflettere su questo dolore immenso che stiamo vivendo”.