Sport

Il rigore incredibile: prende la palla con le mani credendo in un fuorigioco

Una giocatrice sud-koreana  regala un calcio di rigore alle avversarie della Germania nelle semifinali dei Mondiali Under 20 femminili. La protagonista si chiama Jeong Yeonga: al  67esimo minuto, l’attaccante della Germania Popp colpisce in pieno la traversa con la palla che si impenna e spiove a centro area.

Qui il colpo di genio dell’asiatica: la Jeong, pensando a un fuorigioco dell’avversaria, blocca al volo la sfera tra le risate e l’incredulità del pubblico di Bochum. In un primo momento l’arbitro non capisce cosa stia accadendo, poi dopo un breve consulto con l’assistente non può far altro che fischiare la massima punizione a favore dei teutonici.

La partita era comunque nelle battute finali e la Germania conduceva già per 4-1:

To Top