Lautaro show anche in Champions, gol e rigore negato: perché arbitro non è andato al var?

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Ottobre 2019 22:12 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2019 22:12
Rigore Lautaro Martinez Inter Borussia Dortmund Champions League gol

Lautaro, gol e rigore negato: gran primo tempo contro il Dortmund (foto archivio Ansa)

MILANO – Il primo tempo di Inter-Borussia Dortmund di Champions League ha mostrato un Lautaro Martinez in grande spolvero. Il centravanti argentino ha sbloccato il match con una grande scivolata su assist di Stefan de Vrij ed è andato vicinissimo al raddoppio poco dopo. 

Lautaro Martinez si è fiondato su un cross, Akanji lo ha spinto in maniera piuttosto netta. Tra l’incredulità generale, l’arbitro non ha assegnato il rigore all’Inter e non è andato a rivedere l’episodio nemmeno al monitor del var a bordo campo. Antonio Conte ed i calciatori dell’Inter hanno protestato a lungo per questo episodio da moviola. 

Inter – Borussia Dortmund, la cronaca del primo tempo: Lautaro Martinez al top con gol e rigore negato. 

L’Inter sfida il Dortmund con Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Asamoah; L.Martinez e Lukaku. Il Borussia risponde con Burki; Akanji, Weigl, Hummels, Schulz; Hakimi, Witsel, Delaney, Hazard; Sancho e Brandt.

Al 5′, il calcio di punizione battuto da Candreva è terminato sul fondo, nessun problema per Burki. Inter in vantaggio al 23′, de Vrij ha messo in porta Martinez con un gran lancio, l’argentino ha battuto il portiere avversario in scivolata. Il pallone è passato sotto le gambe di Burki. 

Poco dopo la rete del vantaggio, l’Inter ha protestato a lungo per una spinta di Akanji ai danni di Lautaro Martinez. L’arbitro non ha assegnato il rigore ai nerazzurri e non è nemmeno andato a rivedere l’azione nel monitor del var collocato a bordo campo. Conte ha protestato a lungo per questo episodio. 

A fine primo tempo, al 45′, Handanovic è stato protagonista di una parata miracolosa su un diagonale a botta sicura di Sancho. La prima frazione di gioco è terminata sul risultato di 1 a 0 dell’Inter sul Borussia Dortmund, fino a questo momento, è decisivo il gol realizzato da Lautaro Martinez su assist di De Vrij.