Rinnovo Mauro Icardi, braccio di ferro Wanda Nara-Inter

Pubblicato il 14 febbraio 2018 16:43 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2018 16:43
Rinnovo Mauro Icardi, braccio di ferro Wanda Nara-Inter

Rinnovo Mauro Icardi, braccio di ferro Wanda Nara-Inter. ANSA/TWITTER/MAURO ICARDI

MILANO – In casa Inter, tiene banco il rinnovo del contratto di Mauro Icardi. Il bomber argentino guadagna 5.5 milioni di euro e il suo contratto scadrà il 30 giugno del 2021. Nel suo contratto è presente una clausola rescissoria di 11o milioni di euro. 

L’offerta dell’Inter

L’Inter ha proposto un rinnovo del contratto senza clausola rescissoria e con un ingaggio fisso di 6.5 milioni di euro che potrebbero diventare 7 grazie a dei bonus facilmente raggiungibili.

La richiesta di Wanda Nara

Le parti sono lontane perché Wanda Nara ha chiesto un fisso annuale di 7 milioni di euro più bonus facilmente raggiungibili per arrivare a 8 milioni di euro a stagione e, soprattutto, il mantenimento della clausola rescissoria, anche se alzata a 160 milioni di euro.