Roberta Sinopoli, moglie di Marchisio, attacco ad Allegri dopo l’addio alla Juve

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 agosto 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2018 8:11
Roberta Sinopoli, moglie di Claudio Marchisio, attacco ad Allegri dopo l'addio alla Juve

Roberta Sinopoli, moglie di Marchisio, attacco ad Allegri dopo l’addio alla Juve (foto Instagram)

TORINO – Roberta Sinopoli, moglie di Claudio Marchisio, si sfoga su Instagram: “Nel calcio e nel cinema meglio essere rimpianti che sopportati”. Ce l’ha con tutta la Juve? Ce l’ha solo con Allegri? Fatto sta che questo sfogo arriva a distanza di pochi giorni dalla rescissione del contratto tra suo marito e i bianconeri [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“La tolleranza arriva fino alla linea del rispetto reciproco, passando quella si trasforma”, si leggeva in una story pubblicata sul suo profilo dalla stessa Roberta lo scorso febbraio.

Probabile che lady Marchisio ce l’avesse con Allegri, “reo” di non aver tenuto in considerazione Marchisio da quando siede sulla panchina della Juve. Il Principino (così soprannominato dai tifosi) ha giocato per 25 anni con la maglia bianconera, considerando anche il periodo delle giovanili. Ed era considerato un idolo dai supporter juventini, anche perché rappresentava quella parte di Juve che era rimasta in serie B e che poi ha scalato l’Italia (con Conte allenatore) e l’Europa (nei primi anni di Allegri).