Roberto Cataldo ha il Daspo, va allo stadio e lancia fumogeno: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 12:28 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 12:28
Roberto Cataldo ha il Daspo, va allo stadio e lancia fumogeno: arrestato

Roberto Cataldo ha il Daspo, va allo stadio e lancia fumogeno: arrestato

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – E’ andato allo stadio nonostante su di lui pendesse un Daspo (divieto di accesso alle manifestazioni sportive). Non basta. Una volta entrato allo stadio ha pensato bene di aspettare l’inizio del secondo tempo e quindi di lanciare un fumogeno in campo.

Per questo motivo Roberto Cataldo, 23 anni, tifoso della Vigor Lamezia, che milita in Lega Pro, è stato arrestato da personale del Commissariato della polizia di Lamezia. Il giovane è stato identificato dalla Polizia scientifica grazie al nuovo sistema di videosorveglianza presente allo stadio “D’Ippolito” durante la gara Vigor-Savoia di sabato scorso. .