Roberto Mancini: “Juventus senza Antonio Conte? Scudetto al Napoli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2014 14:12 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2014 14:12

ROMA – Roberto Mancini ha commentato l’addio di Antonio Conte alla Juventus in una intervista eclusiva rilasciata ai microfoni di Sky Sport: 

A naso, guardando ora le squadre come si stanno muovendo, direi Napoli su tutte, Juventus e Roma sono lì, ma ora direi che la squadra di Benitez ha qualcosa in più. L’Inter? Ci vuole tempo, tutto può succedere, ma secondo me adesso è dietro.

Nazionale? Bisogna prima aspettare il nome del nuovo presidente della Figc. Poi se sarò contattato si tratterà di parlare, vedere i programmi.

L’ho già detto, non sarebbe una questione economica, si dovrebbe parklare anche di cose tecniche. Ma ora mi sembra tutto troppo prematuro: non c’è presidente e nessuno mi ha cercato..Veniamo da due edizioni dei Mondiali deludenti, quindi è chiaro che si è portati a criticare tutto e tutti.

In questo momento non credo dipenda dall’età, ci sono giovani bravi così come anziani bravi. I giovani?

Non credo ci sia una formula, in Italia i talenti ci sono e all’estero forse è più semplice perché anche se perdi 1-2 partite non si fanno drammi. Deve cambiare un po’ questo tipo di mentalità, non si possono cambiare 2-3 allenatori a stagione“.

Foto archivio LaPresse.