Rocco Commisso suona l’inno della Fiorentina al pianoforte

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Settembre 2019 17:29 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2019 17:29
Rocco Commisso inno Fiorentina pianoforte video YouTube

Rocco Commisso nella foto ansa

FIRENZE – Dopo lo show del Franchi in occasione di Fiorentina-Juventus, Rocco Commisso è entrato definitivamente nel cuore dei tifosi viola dopo aver suonato l’inno della squadra di Firenze al pianoforte. La sua performance artistica è diventata virale sui social network grazie alle migliaia di condivisioni dei tifosi viola. Il magnate italo americano si è posto da subito nella maniera giusta ed è riuscito a conquistare i tifosi della Fiorentina con la sua semplicità. Gesti semplici ma di grande effetto.

Rocco Commisso: “Piena fiducia in Montella, è l’allenatore giusto per la Fiorentina”.

“Montella dal primo giorno ha la mia fiducia e di tutto lo staff. Mi sta ripagando, guardate che bella squadra ha mostrato contro la Juventus”. Lo ha detto a Lady Radio il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, prima di ripartire per gli Stati Uniti.

“La classifica – ha continuato – non mi preoccupa perché so che andiamo avanti e sono sicuro che le cose andranno meglio”.

Contro l’Atalanta, domenica prossima, “non voglio che si giochi come contro il Genoa perché avevano fatto una bellissima partita contro il Napoli, dove se non era per gli arbitri dovevamo o pareggiare o vincere, ed invece quello visto contro il Genoa non mi è piaciuto affatto”.

“Ci vuole tempo, sono colpito.
    Credevo che negli ultimi 20, 30 anni avessero fatto qualcosa di più concreto, ci vuole tempo e non è colpa mia se non si può fare più veloce”.

Lo ha detto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se pensava, dato il suo rientro domani in America, di partire per gli States con qualcosa di più concreto riguardo allo stadio dei viola. Commisso ne ha parlato nel corso della presentazione di un accordo della Fiorentina per sostenere la Fondazione dell’Ospedale pediatrico Meyer.

“Io non posso fare niente – ha ripreso il patron viola – se le vie non sono libere: forse l’Italia, forse Firenze, forse la burocrazia… Detto questo, voglio rispettare tutti e ringrazio tutti, dal sindaco Nardella a tutti gli altri che con me sono stati assai rispettosi”. “Voglio rispettare le leggi e i costumi che ci sono qui in Italia”, ha concluso.

Rocco Commisso suona l’inno della Fiorentina al pianoforte. Il video è stato caricato da YouTube sul canale di Stefano Del Corona (fonti Ansa, Lady Radio e YouTube).