Roma, il solito Adriano: problemi con il passaporto del figlio, arriverà con un giorno di ritardo

Pubblicato il 4 Luglio 2010 12:47 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2010 13:25

Adriano

Arriverà domani e non oggi, come inizialmente previsto, Adriano. Il brasiliano acquistato dal club giallorosso ha infatti dovuto ritardare di un giorno la sua partenza per Roma per problemi burocratici legati al passaporto del figlio.

L’attaccante atteso per oggi, ha avvisato subito i dirigenti giallorossi (domani l’incontro con Unicredit e il nome di Angelucci che aleggia sul club) a cui ha comunicato che sarà nella capitale domani mattina presto pronto per dirigersi a Trigoria dove è atteso dai preparatori atletici per dare il via agli allenamenti.

E’ invece regolarmente atterrato a Roma nella tarda mattinata Fabio Simplicio, anche lui da domani sarà al lavoro a Trigoria. In Italia da sei stagioni, Simplicio, 199 partite e 35 reti (14 con il Parma e 21 con il Palermo) in Serie A, ha firmato un triennale con i giallorossi.