L’Atalanta trionfa a Roma e torna in corsa per la zona Champions

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Settembre 2019 21:08 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 21:08
Roma Atalanta 0 2 gol Zapata De Roon

Roma Atalanta, Zapata esulta dopo il gol (foto Ansa)

ROMA – Vittoria pesantissima dell’Atalanta sul campo della Roma. La squadra allenata da Gasperini ha saputo soffrire, è stata anche fortunata in occasione degli errori sotto porta di Dzeko, Zaniolo e Kalinic, ma alla fine è riuscita a trionfare grazie all’ingresso in campo di Duvan Zapata che ha fatto la differenza.

Il centravanti colombiano ha sbloccato la partita con un gran sinistro, nei minuti di recupero De Roon ha chiuso il match con un gol di testa a porta vuota dopo un’uscita a vuoto di Pau Lopez. L’Atalanta torna in zona Champions, la Roma viene scavalcata in classifica dai nerazzurri. 

Roma-Atalanta 0-2, gol: Duvan Zapata e De Roon. 

Serie A, la Roma sfida l’Atalanta con il 4-2-3-1 con Pau Lopez; Spinazzola, Smalling, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Florenzi, Lo. Pellegrini, Zaniolo e Dzeko. L’Atalanta risponde con il 3-4-1-2 con Gollini; Palomino, Kjaer, Toloi; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Malinovskyi; Gomez e Ilicic.

Le prime due occasioni da gol sono state create dall’Atalanta. Al 3′, Freuler ha crossato per Castagne ma il centrocampista è arrivato in ritardo, al 5′, il tiro cross del Papu Gomez è uscito di poco. Al 19′, Pau Lopez è stato bravo a bloccare una conclusione piuttosto potente del Papu Gomez. 

Al 28′, Dzeko ha calciato a botta sicura su cross di Spinazzola ma Palomino ha deviato in calcio d’angolo. Al 30′, Smalling ha sfiorato il gol di testa su cross di Alessandro Florenzi. Al 31′, Dzeko si è divorato un gol davanti a Gollini.

Dzeko ha calciato con il destro e Gollini lo ha neutralizzato con un grande intervento. Il primo tempo è terminato sul risultato di zero a zero, supremazia territoriale dell’Atalanta ma una grande occasione da gol sprecata dalla Roma con Dzeko. 

Al 58′, Zaniolo è stato messo in porta da un tocco geniale di Pellegrini. Ha dribblato Gollini ma poi ha perso l’equilibrio e non è riuscito a tirare con forza. Al 69′, Palomino ha colpito di testa a botta sicura ma la sua conclusione è uscita di un soffio.

Al 71′, l’Atalanta è passata in vantaggio con Duvan Zapata. L’azione è nata da una palla persa da Veretout, poi è stata rifinita da Gomez e Freuler. Zapata ha battuto Pau Lopez con un bolide di sinistro che non ha lasciato scampo al portiere spagnolo.

All’86’, Zapata ha graziato la Roma colpendo il palo esterno da ottima posizione. Al 91′, De Roon ha segnato a porta vuota di testa dopo un’uscita a vuoto di Pau Lopez. E’ finita, l’Atalanta ha vinto due a zero in casa della Roma e si è rilanciata in zona Champions.