Roma, Bruno Conti e Roberto Pruzzo fanno il dito medio al simbolo del Liverpool

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 aprile 2018 10:02 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2018 12:48
bruno conti roberto pruzzo dito medio

Bruno Conti e Roberto Pruzzo fanno il dito medio al simbolo del Liverpool

ROMA – Bruno Conti e Roberto Pruzzo non hanno di certo dimenticato quella notte del 30 maggio 1984, quando la Roma all’Olimpico perse ai calci di rigore la finale di Coppa Campioni proprio contro il Liverpool.

I due ex campioni romanisti del secondo scudetto, con un sorriso beffardo, hanno rivolto il dito medio allo stemma del Liverpool, proprio nel cuore di Anfield Road.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

La foto, postata sui social dalla figlia di Pruzzo (e poi rimossa), è diventata subito virale sul web.

Conti ha subito deciso di scusarsi con una dichiarazione all’ANSA. “Un momento di goliardia privato – afferma – è stato reso pubblico senza che ne fossi a conoscenza, trasformandolo in un gesto inopportuno di cui sento il bisogno di scusarmi”. “Sono nel mondo del calcio da una vita – prosegue il campione del mondo di Spagna ’82 – negli ultimi venticinque anni ho provato a trasmettere i miei valori a tutti i ragazzi con i quali mi sono trovato a lavorare, a partire dal rispetto dell’avversario. Non offenderei mai alcun club, figuriamoci una società così gloriosa come il Liverpool. Il mio rispetto per un avversario che negli anni ho sempre affrontato con lealtà è fuori discussione”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other