Roma, Burdisso: stop di almeno sei mesi

Pubblicato il 16 Novembre 2011 11:52 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2011 11:52

Nicolas Burdisso (LaPresse)

ROMA –  Pessime notizie per la Roma dall’altra parte dell’oceano. In occasione della gara valida per il girone di qualificazione ai Mondiali del 2014 tra Colombia e Argentina, vinta dalla ‘Seleccion’ per 2-1 (Messi e Aguero i marcatori), il ginocchio del difensore giallorosso Nicolas Burdisso ha fatto crack.

Il giocatore, stando alle prime notizie riportate dalla stampa sudamericana, in seguito a un contrasto di gioco avrebbe riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro con sospetta frattura del piatto tibiale. L’infortunio costringera’ Burdisso a un lungo stop che, in patria, quantificano di almeno sei mesi.    La Roma, prima di diffondere un bollettino medico, attende comunque di poter vedere il ragazzo.

Non appena atterrera’ in Italia (ma ancora non e’ certo che possa viaggiare), Burdisso sara’ sottoposto nuovamente a tutti gli esami diagnostici gia’ fatti in Sudamerica, stavolta sotto la supervisione dello staff medico giallorosso, che dovra’ valutare gravita’ dell’infortunio, programmare operazione e successiva riabilitazione, e stabilire quindi una tabella di marcia per il recupero e il ritorno all’attivita’ agonistica. ”Forza Burdisso: torna presto, Nicolas!” e’ intanto il messaggio spedito dal club attraverso i social network ‘twitter’ e ‘facebook’.