Roma, De Rossi: “Arbitraggio infelice, Lazio ferma l’Inter”

Pubblicato il 26 Aprile 2010 9:37 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2010 10:11

Mario Balotelli dell'Inter

“Noi dobbiamo vincere tutte e tre le partite che ci rimangono, l’Inter deve perdere qualche punto per strada. E d’ora in poi l’unica squadra che per valori tecnici può fermare l’Inter è la Lazio”: è l’analisi di Daniele De Rossi, dopo il ko interno con la Samp che rilancia in testa alla classifica i nerazzurri.

“La Lazio – ha aggiunto il centrocampista giallorosso – deve fare i punti e ancora salvarsi. Se ci tieni al tuo lavoro, è in questi casi che si misura la tua professionalità.

Certo, loro non aspettano altro che farci piangere…”. Quanto al ko interno, De Rossi è stato esplicito: “L’arbitro? Non cerchiamo alibi esterni, che hanno inciso in parte minima. Non c’é un motivo per questo passo falso, abbiamo fatto una lunga e snervante rincorsa e stasera ci ha detto male”.