Roma, Di Francesco vicino all’esonero: pronti Ranieri o Donadoni

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 7 marzo 2019 15:39 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2019 15:39
roma di francesco

Roma, Di Francesco vicino all’esonero: pronti Ranieri o Donadoni

ROMA – Eusebio Di Francesco è vicino all’esonero. La Roma è di ritorno dalla trasferta di Oporto che ha portato alla eliminazione – non senza polemiche – dalla Champions League contro il Porto, ma a tenere banco è il futuro dell’allenatore. 

Atteso nel pomeriggio un colloquio tra dirigenti e Di Francesco. Tra i candidati per sostituire l’allenatore abruzzese ci sono Claudio Ranieri e Roberto Donadoni. Entrambi avrebbero accettato di traghettare la squadra fino al termine del campionato. 

LEGGI ANCHE: Monchi contestato in aeroporto. Lui replica ai tifosi: “Vi prendo a uno a uno”

Per Ranieri sarebbe un ritorno dopo l’esperienza tra il 2009 e il 2011 dove sfiorò uno scudetto e perse una finale di Coppa Italia contro l’Inter del Triplete. Mentre per Donadoni sarebbe il ritorno in panchina dopo l’esperienza a Bologna tra il 2015 e il 2018.

Da non escludere l’opzione Panucci anche se la sua candidatura dell’attuale tecnico della nazionale albanese sembra non convincere del tutto i piani alti di Trigoria.