Roma, Florenzi verso addio: “Pronto discorso strappalacrime”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 15 Dicembre 2019 23:17 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2019 23:17
Roma, Florenzi verso addio: “Pronto discorso strappalacrime”

Roma, Alessandro Florenzi nella foto Ansa

ROMA – Alessandro Florenzi sarebbe ad un passo dal lasciare la Roma. Paradossalmente, lo starebbe per fare dopo aver ritrovato la titolarità dopo una lunga permanenza in panchina. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport in un articolo a firma di Jacopo Aliprandi, ci sarebbero due indizi che farebbero pensare ad un addio vicino di Florenzi. Il primo sarebbe il post Instagram di Nicolò Zaniolo: “Ti meriti tutto il meglio. Grande capitano, ti voglio bene”. Il secondo, sarebbero delle dichiarazioni rilasciate da Alessandro Florenzi a una dipendente giallorossa, in zona mista: “Domani vi faccio un discorso strappalacrime”.

Il riferimento è alla cena di Natale della Roma che si svolgerà proprio lunedì sera. In questa cena, saranno presenti tutti i calciatori della Roma, tutti i membri dello staff tecnico di mister Fonseca, e tutto lo staff societario. Insomma, non mancherà nessuno. Quale occasione migliore per fare un discorso di addio? 

Florenzi è tornato titolare da due partite. Ha giocato contro gli austriaci del Wolfsberg in Europa League, facendosi un autogol, e nella partita di campionato contro la Spal, servendo l’assist per il gol del tre a uno a Mkhitaryan.

Nonostante queste presenze, Florenzi non avrebbe cambiato idea perché Fonseca gli avrebbe fatto capire che nella sua testa è la riserva sia di Spinazzola che di Santon. In queste due partite, Florenzi avrebbe giocato solamente perché questi suoi due compagni di squadra non erano al meglio dal punto di vista fisica. 

Dove potrebbe andare a giocare? Florenzi vorrebbe trasferirsi alla corte di Conte ma la Roma non vorrebbe rinforzare una diretta concorrente ad un posto Champions. I giallorossi vorrebbero cederlo ad una tra Fiorentina, Sampdoria e Cagliari. Tra queste tre, la favorita sarebbe la Fiorentina per l’ottimo rapporto che intercorre tra Alessandro Florenzi e Vincenzo Montella.