Roma, Gervinho ko: non giocherà a Bologna

di Aldo Pirrone
Pubblicato il 18 Novembre 2015 21:54 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2015 21:54

Roma, Gervinho ko: non giocherà a Bologna

Gervinho nella foto LaPresse

ROMA – Volare in testa alla classifica anche senza ali. La Roma ci proverà sabato sera sul campo del Bologna, con Rudi Garcia che dopo aver perso Salah rischia di dover fare a meno anche di Gervinho. L’esterno ha accusato un problema muscolare a venti munti dal termine della sfida vinta per 3-0 della Costa D’Avorio sulla Liberia.

Allo staff medico giallorosso il giocatore ha spiegato di aver sentito un fastidio alla coscia destra e di aver chiesto subito il cambio, ma solo domani al suo rientro a Trigoria sarà possibile capire l’entità dell’infortunio attraverso gli esami strumentali.

L’auspicio di Garcia è che si tratti al massimo di un affaticamento, in caso contrario sarà certo il forfait per l’impegno allo stadio Dall’Ara. Con l’ivoriano infatti non sarà preso alcun rischio, anche perché la Roma martedì sarà di scena al Camp Nou per la sfida col Barcellona.

Sfida che non vuole perdersi neanche De Rossi, tornato a lavorare col resto dei compagni (assenti solo Florenzi e Ruediger impegnati in Germania a un evento Nike) dopo aver smaltito il problema agli adduttori che gli era costato il derby. Il mediano a Bologna potrebbe essere protagonista di una ‘staffetta’ con Keita, mentre le altre due maglie del centrocampo andranno a Pjanic e Nainggolan.

In attacco se dovesse mancare anche Gervinho oltre a Salah (l’egiziano è alle prese sempre con sedute di fisioterapia per l’infortunio alla caviglia), saranno schierati ai lati di Dzeko sia Iago Falque sia Iturbe, con quest’ultimo chiamato a sfruttare al massimo l’occasione dopo aver fatto tanta panchina.

Incerta invece la data del rientro di Totti: il capitano giallorosso è impegnato con un programma personalizzato di recupero (come Strootman) ma non è stato ancora deciso quando tornerà ad allenarsi in gruppo.