Roma-Juventus, infortunio Demiral: ecco cosa si è fatto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 12 Gennaio 2020 21:53 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2020 21:53
Roma-Juventus, infortunio Demiral: ecco cosa si è fatto

Roma-Juventus, Demiral esulta insieme a Cristiano Ronaldo dopo il gol (foto Ansa)

ROMA – Il primo tempo di Roma-Juventus è stato rovinato dai brutti infortuni di Demiral della Juventus e di Nicolò Zaniolo della Roma. Entrambi i calciatori sono usciti dal campo dopo aver accusato un doloroso infortunio al ginocchio sinistro. Demiral si è fatto male poco dopo aver segnato la rete che ha sbloccato la partita. Demiral era salito nell’area di rigore della Roma in cerca della doppietta ma è caduto male a terra dopo un contrasto aereo come un avversario. 

Il difensore centrale della Juventus ha messo male il piede e si è fatto male il ginocchio ricadendo a terra. Al suo posto, è entrato in campo l’ex calciatore dell’Ajax De Ligt. Si tratta di un brutto infortunio per la Juventus perché Demiral si era guadagnato una maglia da titolare al fianco di Bonucci scalzando un acquisto oneroso come De Ligt. 

A tutto questo va aggiunto il fatto che Demiral aveva avuto anche il merito di sbloccare la partita con una rete non da difensore ma da centravanti. Demiral si era liberato sul secondo palo, aveva anticipato Kolarov, ed aveva battuto Pau Lopez con una conclusione con il ginocchio.

Poco dopo, è arrivato il raddoppio della Juventus grazie ad un suicidio di Veretout. Il francese della Roma ha perso palla e ha steso Dybala regalando un rigore ai bianconeri. Dagli undici metri, non ha sbagliato Cristiano Ronaldo. Nelle prossime ore, la Juve diffonderà un comunicato sulle condizioni fisiche di Demiral.