Roma-Lazio, i tifosi biancocelesti gridano al complotto internazionale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 novembre 2017 15:01 | Ultimo aggiornamento: 18 novembre 2017 15:01
LAZIO-COMPLOTTO

Roma-Lazio, i tifosi biancocelesti gridano al complotto internazionale
ANSA

ROMA – A poche ore da Roma-Lazio, nei forum dei tifosi biancocelesti sono due gli argomenti più gettonati: il complotto internazionale nei loro confronti e la designazione di Rocchi, arbitro poco gradito ai tifosi della Lazio.

In realtà anche i tifosi della Roma hanno più di una riserva nei confronti di Rocchi che fu l’arbitro del famoso Juve-Roma 3-2, con gesto del violino di Garcia, con due calci di rigore assegnati ai bianconeri assai dubbi per usare un eufemismo.

Il complotto internazionale

Secondo i tifosi della Lazio i selezionatori delle varie Nazionali hanno trattato i loro calciatori peggio di quelli della Roma. I calciatori della Lazio sono stati maggiormente impiegati in amichevoli reputate inutili. Inoltre, sempre secondo i laziali, i calciatori convocati sono stati volutamente troppi per togliere giocatori a Inzaghi che così non ha potuto lavorare tatticamente con loro.

Un arbitro sicuramente pro As Roma

Secondo i tifosi della Lazio c’è  da prepararsi ad un arbitraggio a senso unico a favore dei giallorossi. I laziali parlano di una Roma piena di debiti che verrà protetta  per ottenere la qualificazione alla prossima Champions League ed evitare il fallimento.
Naturalmente queste illazioni sono totalmente infondate.