Roma-Lazio, Totti: “Lottano per la salvezza, siamo migliori”

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Dicembre 2009 11:19 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2011 18:46

Francesco Totti, in occasione della presentazione del suo nuovo sito Internet, ha parlato del derby definendo la Lazio una squadra “inferiore che lotta per la salvezza”.

Il capitano della Roma, elegantissimo per lanciare www.francescototti.com, ha parlato a 360° sulla situazione attuale della Roma.

Sulla Nazionale ha spiegato: «Tutti parlano di un mio ritorno in nazionale per il mondiale, ma alla fine deciderò io insieme con Lippi. Marzo o aprile sarà il mese decisivo per vedere come sto».

Si è detto preoccupato sulla situazione societaria della Roma: «Credo molto in me stesso. Il mio obiettivo – precisa è quello di riuscire a raggiungere Baggio a 205 gol anche se mi rendo conto che non sarà facile.

Per quanto riguarda la società – ha confidato Totti in esclusiva ai microfoni di Rai Sport – sono preoccupato per la situazione attuale.

I tifosi hanno ragione ad arrabbiarsi per cercare di sapere la verità, anche se poi la verità la sanno tutti. Toni e Gattuso?

mi dispiace molto per il momento difficile che stanno passando. Io li prenderei tutti e due – ha concluso il capitano della Roma – ma non abbiamo la possibilità di farlo».

Totti parla anche di Balotelli: «L’obiettivo è la Champions. I cori a Balotelli? Fastidiosi come quelli che subisco io tutte le settimane.

Mondiali? Ad aprile decido con Lippi. Sono preoccupato per la situazione societaria. Prenderei Gattuso e Toni».

Totti parla della classifica della Roma: «Dopo il successo di Bergamo la strada è in discesa.

Alla fine, però, dipende dai risultati e dalla contuinuità che sapremo esprimere durante la stagione. Il campionato è ancora lungo e siamo a tre punti dalla zona Champions.

Sono due partite che sono tornato a disposizione ed è normale che i miei compagni abbiano fiducia in me. Io cerco di contraccambiare sul campo».

Totti, da vero capitano della Roma, stuzzica la Lazio alla vigilia del derby del prossimo turno di campionato:

«Ci arriviamo bene, con una vittoria pesantissima a Bergamo che ci ha dato tanto morale. Il derby però è una partita differente dalle altre, speriamo di fare bene.

La Champions è il nostro obiettivo, perchè una squadra così importante come la nostra è giusto che giochi una competizione così bella.

La Lazio lotta per la salvezza. Come mi sento? Bene, sto recuperando, piano piano tornerò al 100%».

[poll id=”5″]