Roma su Mariano Diaz perché Higuain non dà certezze

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Luglio 2019 14:38 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2019 8:44

ROMA – In casa Roma tiene banco il mercato degli attaccanti. Dopo aver ceduto Stephan El Shaarawy ai cinesi dello Shanghai, i giallorossi cercando di vendere anche Edin Dzeko per comprare un sostituto di livello. Stano alle ultime news di mercato, ci sarebbe un ballottaggio tra Gonzalo Higuain e Mariano Diaz. 

L’argentino è ancora la prima scelta della Roma ma vista la sua indecisione, i giallorossi hanno deciso di gettarsi a capofitto anche nella trattativa per Mariano Diaz per non rimanere con un cerino in mano. E’ importante avere un piano A ma anche un piano B per non farsi trovare impreparati sul mercato. 

Il Real Madrid ha messo sul mercato Mariano Diaz perché l’ex attaccante del Lione è chiuso da tanti altri calciatori di primo livello. L’attaccante della Repubblica Domenicana ha trovato pochissimo spazio nel Real Madrid lo scorso anno, ha giocato solamente 19 partite (nemmeno intere) segnando appena 4 gol.

Una delle quattro reti, è stata segnata proprio alla Roma durante il successo per 3-0 del Real Madrid sui giallorossi in una partita della fase a gironi di Champions League. La sua prestazione impressionò favorevolmente la Roma che cercò di prenderlo anche nello scorso mercato di preparazione. 

Adesso il mercato è appena iniziato, il Real Madrid vuole cederlo ed i giallorossi vogliono bruciare la concorrenza per assicurarselo soprattutto nel caso in cui non si dovesse raggiungere una intesa per Gonzalo Higuain. 

La Juve vorrebbe cedere l’ex attaccante del Napoli ma Higuain non è convinto di trasferirsi alla Roma. Gonzalo Higuain è reduce da due esperienze sfortunate con Milan e Chelsea e non vuole rovinare ulteriormente la sua carriera. L’argentino vorrebbe rimanere a Torino per rilanciarsi con il suo vecchio maestro Sarri ma non rientra più nei piani della società bianconera.