Roma, Rosella Sensi attacca l’arbitro: “Damato inadeguato”

Pubblicato il 26 Aprile 2010 0:03 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2010 0:03

“Non mi piace fare polemica, ma stasera la conduzione di gara è stata inadeguata: nessun dubbio e nessuna insinuazione, ma sono delusa.

C’era un rigore per noi”. Così Rosella Sensi, presidente della Roma, alla fine della partita persa dalla squadra giallorossa in casa con la Samp.

“Ci dispiace per i nostri tifosi – ha aggiunto la Sensi a Sky – Noi non molliamo. Tifare Lazio domenica contro l’Inter? Tifo sempre Roma. Ora dobbiamo giocare al meglio le ultime tre partite”.