Roma, Sarri è il favorito per la panchina dopo il grande rifiuto di Conte

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 maggio 2019 21:07 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2019 21:07
Roma, Sarri è il favorito per la panchina dopo il grande rifiuto di Conte

Roma, Sarri è il favorito per la panchina dopo il grande rifiuto di Conte. Foto EPA/Nigel Roddis

ROMA – Antonio Conte ha detto di no ma la Roma avrebbe un “piano b” di eguale livello. Stando a quanto riportato dal “The Daily Telegraph”, Pallotta avrebbe dato mandato ai suoi dirigenti di chiudere la trattativa con Maurizio Sarri. L’attuale tecnico del Chelsea non è mai entrato nel cuore dei tifosi inglesi e tornerebbe volentieri nel campionato italiano di calcio. Sarri è legato da una amicizia di lunga data con Franco Baldini, consulente esterno della Roma e braccio destro di Pallotta. 

Maurizio Sarri ha riportato il Chelsea in Champions League. 

 Il Chelsea vince 3-0 contro il Watfird e balza al terzo posto in classifica di Premier a una giornata dal termine del campionato. Succede tutto nella ripresa con i gol di Loftus-Cheek (3′), David Luiz (6′) e Higuain (30′).

Cin questi tre punti i Blues salgono a 71 punti, uno in più del Tottenham 4/o e a +4 sull’Arsenal che ha pareggiato in casa contro il Brighton. Chelsea e Arsenal sono ancora in corsa per vincere l’Europa League. Nelle semifinali di andata, il Chelsea ha pareggiato per uno a uno a Francoforte e giocherà la gara di ritorno in casa.

L’Arsenal ha vinto tre a uno contro il Valencia a Londra ma la gara di ritorno verrà disputata in Spagna. In caso di passaggio del turno, la finale di Europa League sarà tra squadre di Londra. Sarri potrebbe vincere il suo primo trofeo con il Chelsea dopo aver perso due finali contro il Manchester City (Supercoppa e Coppa di Lega).