Calciomercato Roma, Bojan al Milan e i tifosi contestano la società

Pubblicato il 29 agosto 2012 9:16 | Ultimo aggiornamento: 29 agosto 2012 9:31
Bojan Krkic_Roma

Bojan Krkic (LaPresse)

CALCIOMERCATO ROMABojan passa al Milan e la notizia fa infuriare i tifosi giallorossi, che hanno tempestato di telefonate e messaggi le varie emittenti locali, per chiedere le dimissioni del d.s. Walter Sabatini e qualcuno anche per insultare il nuovo presidente James Pallotta, “che vende, invece di presentarsi con un nuovo acquisto”.

Ora, anche per calmare l’ambiente, la Roma tenterà di prendere a gennaio Giuseppe Rossi, che non potrà giocare fino a marzo ma rimane, a giudizio della dirigenza romanista, un elemento molto interessante. A Catania e Sampdoria che l’avevano chiesto in prestito, Sabatini ha detto no per il giovanissimo Nico Lopez, in gol domenica proprio contro gli etnei.

Lazio e Roma potrebbero essere protagoniste di un derby di mercato in questi ultimi giorni di trattative per il centrale portoghese Rolando del Porto. Dai microfoni di RadioIes, l’agente Fifa Salvatore Arena, esperto di calcio tedesco, ha espresso scetticismo sulle possibilità che alla Roma possa arrivare l’esterno destro dell’Eintracht Francoforte, Sebastian Jung: “Non c’è niente, ne ho parlato con un dirigente dell’Eintracht e mi ha detto che non lo vendono. Jung è ambito da società tedesche e non, e per questo tra un anno potrebbe valere il doppio”.