Daniele De Rossi, stangata Uefa: tre turni squalifica per espulsione col Porto

di Spartaco Ferretti
Pubblicato il 3 settembre 2016 17:44 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2016 17:44
Daniele De Rossi, stangata Uefa: tre turni squalifica

Daniele De Rossi, stangata Uefa: tre turni squalifica

ROMA – Si temeva le stangata, e la stangata è puntualmente arrivata. L’Uefa – fa sapere la Roma – ha deciso di sanzionare Daniele De Rossi con tre turni di squalifica per l’espulsione nel preliminare di ritorno di Champions League col Porto. Il mediano era stato espulso per una brutta entrata su Maxi Pereira (infortunatosi e poi operato). Fermato per due turni pure il terzino del Porto Emerson Palmieri, anche lui espulso. A Trigoria stanno valutando se procedere al ricorso ma, da quanto filtra, non dovrebbe esserci nessuna richiesta di ‘sconto’.

A Trigoria stanno adesso valutando se richiedere le motivazioni dello stop (aggravato dal fatto che De Rossi indossava in campo la fascia da capitano) per eventualmente procedere col ricorso ma, da quanto filtra, alla fine non dovrebbe esserci nessuna richiesta di ‘sconto’. A causa della sospensione De Rossi dovrà saltare le prime tre gare di Europa League contro Viktoria Plzen (15 settembre), Astra Giurgiu (29 settembre) e Austria Vienna (20 ottobre).