Francesco Totti: “Abbraccio a famiglie di Ciro Esposito, Sandri, De Falchi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2014 20:06 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2014 20:06
Francesco Totti: "Abbraccio a famiglie di Ciro Esposito, Sandri, De Falchi"

Francesco Totti: “Abbraccio a famiglie di Ciro Esposito, Sandri, De Falchi”

ROMA, 31 OTT – Francesco Totti manda un abbraccio. A Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito e non solo. Lo manda a tutte le famiglie colpite da lutti nel calcio e nello sport. Così, oltre a Ciro Esposito il capitano della Roma ricorda anche il tifoso della Lazio Gabriele Sandri e quello della Roma Antonio De Falchi.

Le parole di Totti “da padre e da uomo”, arrivano nella tesissima vigilia di Napoli-Roma. Le due squadre si affrontano per la prima volta dopo la morte di Ciro Esposito, per il cui omicidio è accusato un ultrà della roma, Daniele De Santis.

Così, Totti, cui da Scampia sono arrivate richieste di fare un gesto simbolico come la visita alla tomba di Esposito, spiega:

“Mi sono sempre dissociato da ogni forma di violenza e domani spero vivremo una festa di puro sport”.

“Da padre e da uomo” Totti manda un

“abbraccio pieno di calore a tutte le famiglie colpite da lutti nel calcio e nello sport: penso a De Falchi, Sandri, Esposito. Sono vicino a quelle che hanno vissuto disgrazie come queste”.