Gianni Petrucci: “Cagliari-Roma episodio poco edificante”

Pubblicato il 25 settembre 2012 13:38 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2012 13:39

Petrucci (LaPresse)

ROMA – “Il calcio sarà sempre uno spot, ma sarà negativo se si continuerà a creare disorientamento ai tifosi. Sto con il presidente Abete, che ha dato un giudizio ad un episodio poco edificante”.

Così ai microfoni di Rai Sport il presidente del Coni Gianni Petrucci, commentando la vicenda legata alla sospensione di Cagliari-Roma. Entrando nel tema della legge sugli stadi, ha spiegato che “non può risolvere tutti i problemi del calcio. E’ necessaria perché aiuta il calcio, è il primo passo. Ma dopo la legge ci vuole l’investimento, le autorizzazioni, poi gli spettatori. Se non si lavora per non farli scappare, non avremo certo il tutto esaurito”.