Roma

Roma, curve chiuse. “Normativa ambigua, non risolve problemi”

Curve chiuse, la protesta della Roma

Curve chiuse, la protesta della Roma (foto LaPresse)

ROMA – Confermata la chiusura delle curve e la Roma protesta affidando all’agenzia Ansa un suo comunicato:

“Siamo molto delusi per la decisione presa dalla Corte di giustizia della Figc, l’attuale normativa è ambigua e invece di risolvere i problemi genera confusione”.

 “Siamo molto delusi per la decisione presa oggi dalla Corte. Abbiamo presentato delle concrete motivazioni che sono state rigettate – si legge nella nota della Roma – Noi continuiamo ad essere fortemente contrari ad ogni forma di discriminazione”.

“Ma l’attuale normativa resta ambigua – sottolinea la società giallorossa – e la sua applicazione fino ad oggi ha contribuito a generare confusione piuttosto che risolvere le problematiche che stanno colpendo il calcio”

To Top