Roma, Destro: “Lotteremo per il vertice, con Totti andrà sempre meglio”

Pubblicato il 5 agosto 2012 17:06 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2012 17:06

 

Mattia_Destro_Roma

La presentazione di Destro alla Roma (Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA  – Mattia Destro è convinto della scelta che ha fatto. L’ex attaccante del Siena è rimasto stregato da Zdenek Zeman e dai suoi nuovi compagni di squadra.

”Faremo una grande stagione sicuramente. Se a febbraio-marzo stiamo bene, perchè non potremmo lottare per qualcosa di importante?”.  ”Lavoriamo tanto per cercare di fare una grande stagione – ha aggiunto ai microfoni di Roma Channel – Non mi piace sbilanciarmi, ma penso che stiamo facendo un lavoro importante”.

Massima fiducia in Zeman, ”voglio sempre migliorarmi e con lui sarà più facile”, a cui l’ex attaccante del Siena si affida per la posizione in campo.

”Ho sempre detto che mi metto a disposizione del tecnico – ha ammesso – sono pronto a giocare dove vorra’ l’allenatore. Io voglio fare benissimo e segnare piu’ di quanto abbia fatto lo scorso anno. Con Zeman e’ piu’ facile segnare? Quello e’ sicuro”.

Insieme a Balzaretti e Piris, Destro è uno degli ultimi arrivati e per questo si sta rimettendo alla pari, come condizione atletica, con i suoi compagni che hanno svolto il primo ritiro di Brunico: ”Stiamo recuperando il lavoro che non abbiamo fatto nelle settimane precedenti. Stiamo faticando parecchio e lavorando tanto: dobbiamo farci trovare pronti per l’inizio del campionato”.

Intanto però è già contento del clima che ha trovato.

”La Roma e’ un gruppo bellissimo, sono stato accolto molto bene – ha concluso – Ci sono parecchi giovani, e questo fa molto piacere. C’e’ un mix con elementi di esperienza, e’ una squadra molto compatta. Mi ha impressionato il modo in cui mi hanno fatto sentire sin dai primi momenti. Con Totti ci stiamo conoscendo, le cose andranno sempre meglio in campo”.