Roma-Sampdoria, formazioni Serie A: Rudi Garcia con Destro e Gervinho titolari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2014 10:39 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2014 10:40
Roma-Sampdoria, formazioni Serie A: Rudi Garcia con Destro e Gervinho titolari (LaPresse)

Roma-Sampdoria, formazioni Serie A: Rudi Garcia con Destro e Gervinho titolari (LaPresse)

ROMA, STADIO OLIMPICO – Roma-Sampdoria, le probabili formazioni della partita valida per la 24° giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

ROMA-SAMPDORIA 0-0, ore 20.45

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Castan, Benatia, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Destro, Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Romagnoli, Toloi, Taddei, Bastos, Ricci, Pjanic, Di Mariano, Ljajic.All.: Garcia
Squalificati: –
Indisponibili: Balzaretti, Dodò, Totti

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Gastaldello, Mustafi, Regini; Palombo, Krsticic; Soriano, Gabbiadini, Wszolek; Eder.
A disp.: Fiorillo, Falcone, Costa, Fornasier, Salamon, Rodriguez, Berardi, Renan, Bjarnason, Obiang, Sestu, G. Sansone, Okaka. All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Maxi Lopez.

Roma reduce da 7 vittorie interne consecutive in match ufficiali: l’ultima squadra a portare via punti dall’Olimpico è stato il Cagliari, 0-0 in serie A lo scorso 25 novembre. I giallorossi non perdono in casa da 15 partite, con score di 13 vittorie e 2 pareggi; ultimo ko Roma-Chievo di campionato, 0-1 lo scorso 7 maggio. In campionato la Sampdoria si è scoperta macchina da gol: solo a Napoli, considerate le ultime 13 giornate, i blucerchiati non hanno segnato, perdendo 0-2 lo scorso 6 gennaio. Nelle altre 12 partite i gol sampdoriani sono stati 18. Clamorosa metamorfosi blucerchiata dall’avvento di Sinisa Mihajlovic come tecnico: 19 punti in 11 giornate per il serbo, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 2 sole sconfitte, alla media di 1,72 punti-partita. (Ha collaborato Football Data).

Gli anticipi disputati venerdì e   sabato.

Il tabellino di Fiorentina-Inter 1-2, anticipo della 24/a giornata di Serie A.

FIORENTINA-INTER 1-2

Marcatori: 34′ Palacio (I), 1′ st Cuadrado (F), 20′ st Icardi (I).

Fiorentina: Neto; Diakitè, Rodriguez (17′ st Tomovic), Compper; Cuadrado (34′ st Matri), Mati Fernandez, Pizarro, Aquilani, Vargas; Joaquin (23′ st Gomez), Ilicic. A disposizione: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Pasqual, Bakic, Wolski, Anderson, Matos. All. Montella.

Inter: Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin (27′ st Taider), Kuzmanovic, Hernanes, Nagatomo (42′ st D’Ambrosio); Milito (10′ st Icardi), Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Andreolli, Campagnaro, Cambiasso, Zanetti, Mudingayi, Botta. All. Mazzarri.

Arbitro: Damato.

Note. Ammoniti: Jonathan, Rolando, Guarin, Palacio, Samuel, Handanovic (I); Aquilani (F).

MILAN-BOLOGNA 1-0

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Zaccardo, Constant; De Jong (18′ st Muntari), Montolivo; Honda (21′ st Pazzini), Kakà (35′ st Poli), Taarabt; Balotelli. A disp.: Amelia, Gabriel, Mexes, Abate, Essien, Saponara. All.: Seedorf
Bologna (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics (43′ st Moscardelli), Christodoulopoulos, Perez (43′ st Friberg), Khrin, Morleo; Bianchi, Cristaldo (39′ st Laxalt). A disp.: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Cherubin, Crespo, Cech, Kone, Ibson, Paponi. All.: Ballardini
Arbitro: Bergonzi
Marcatori: 42′ st Balotelli.