Roma, Zeman: “Scudetto? Noi vogliamo disturbare tutti sul campo”

Pubblicato il 3 settembre 2012 13:05 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2012 13:10
Inter - Roma_Zeman

Zeman (LaPresse)

ROMA – “Noi rivali scudetto della Juventus dopo la vittoria sull’Inter? E’ presto per dirlo, di certo vogliamo giocarci il nostro campionato, disturbare tutti sul campo. Mi auguro che ci riusciamo”. Il tecnico della Roma Zdenek Zeman sceglie il basso profilo nonostante il successo a San Siro.

“La grande prestazione di Totti? Sono 15 anni che dico che è un giocatore importante, un fuoriclasse – spiega Zeman in Campidoglio per la consegna di un premio “Avversari sì, nemici mai” -. Sono contento ce sta bene e i risultati si vedono”.

L’allenatore giallorosso si è detto soddisfatto del 3-1 con cui la sua Roma ha travolto i nerazzurri di Stramaccioni: “E’ sempre una bella soddisfazione quando si vince e si fa una bella partita – ha spiegato Zeman – La squadra ha fatto bene, ha vinto con merito e sono contento”.