Serie A, Roma-Chievo 1-0: Totti inventa, Perrotta segna e Vucinic sbaglia

Pubblicato il 23 aprile 2011 14:41 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 18:19

ROMA- Roma-Chievo 1-0. Gol: Simone Perrotta 5′ (R).

Doveva essere la giornata di Totti, è stata quella degli applausi a Menez e Vucinic. Il capitano della Roma non ha segnato, rimandando così l’aggancio a Roberto Baggio nella classifica dei goleador più prolifici di tutti i tempi, ma la squadra giallorossa ha vinto ugualmente, anche se di misura e sbagliando l’inverosimile contro un Chievo tutt’altro che insuperabile. Decide un gol di Perrotta al 4° minuto, poi comincia il festival delle occasioni mangiate con protagonista Vucinic, ancora alle prese con la maledizione del gol smarrito. L’attaccante montenegrino è stato anche molto sfortunato e ha cercato il gol con una tale caparbietà da meritare gli applausi del pubblico romanista, al pari di Menez, determinato e voglioso di mettersi alle spalle la notte da incubo dopo il ko contro l’Inter.

Le formazioni ufficiali della partita dello stadio Olimpico di Roma:

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, N. Burdisso, Juan, Riise; Pizarro, De Rossi; Taddei, Menez, Vucinic; Totti. A disp.: Lobont, Loria, Castellini, Perrotta, Brighi, Simplicio, Caprari. All. Montella 

CHIEVO (4-3-1-2):
Sorrentino; Sardo, Cesar, Mandelli, Mantovani; Guana, Fernandes, Constant; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli. A disp.: Squizzi, Frey, Andreolli, Marcolini, Pulzetti, Dimitrijevic, Uribe, Thereau. All. Pioli.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other