Juventus-Roma, Zeman: “Carrera non parla? Questione di stile”

Pubblicato il 28 settembre 2012 13:18 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2012 13:18
Zeman_Roma_Sampdoria_2012

Zeman (LaPresse)

ROMA – E’ già Juve-Roma. “Non ho alcuna paura di andare allo stadio della Juventus, ma certo l’ultima volta che sono andato a Torino ho subito insulti per 90′: l’ho detto anche al delegato della Federcalcio, mi sembra strano che per un buhh razzista scattano le multe e per 90′ di insulti nulla…“. Così Zdenek Zeman, allenatore della Roma, ha parlato alla vigilia della sfida in casa dei bianconeri. “Non sono io ad aver provocato danni alla Juventus – ha concluso il tecnico – Carrera oggi non ha fatto conferenza stampa? Questione di stile…”.

Questa non è la squadra di Zeman? Io ho sempre detto che questa squadra è mia, lo dico da tre mesi, sono io l’allenatore, voi vi aspettate che facciamo 6-0 in tutte le partite e non lo facciamo, ma io non l’ho mai fatto. Ma questa squadra gioca, anche mercoledì è quella che ha giocato di più“. E su Totti aggiunge: “Gioca nella stessa posizione di 13anni fa. Per me non è un cambiamento, visto che in assenza di centravanti lui l’ha fatto per tanto tempo e con grande soddisfazione“.