Roma, Szczesny escluso per sigarette? Non è la prima volta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Novembre 2015 20:46 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2015 20:46

Szczesny nella foto LaPresse

Szczesny nella foto LaPresse

ROMA – La Roma parla di una esclusione per scelta tecnica ma, stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, a Rudi Garcia non sarebbe piaciuta una sigaretta fumata dal portiere con un compagno di squadra dopo la disfatta di Barcellona.

Era già successo il 6 gennaio del 2015. Riportiamo l’articolo di Adnkronos.

Wojciech Szczesny fuma negli spogliatoi e si becca una multa di 20.000 sterline. Il portiere dell’Arsenal ha vissuto una giornata disastrosa giovedì scorso a Southampton. In campo ha commesso due gravi errori che hanno spianato la strada ai Saints, vittoriosi 2-0. Negli spogliatoi dello stadio St. Mary’s, come scrivono i quotidiani Telegraph e Daily Mail, ha completato l’opera facendosi sorprendere dal manager Arsene Wenger con una sigaretta accesa. Il club ha multato il portiere polacco di 20.000 sterline (circa 25.500 euro) e lo ha escluso dal match di FA Cup giocato e vinto domenica per 2-0 contro l’Hull City.